Shatsu nella yurta

Veronica Ciucci, nostra socia nonchè vicina di casa ha iniziato ad effettuare trattamenti shatsu presso la ns yurta su appuntamento. La prima seduta di prova è gratuita.

Perché scegliere una terapia shiatsu?shatsu-tradizione
Perché lo Shiatsu è un metodo naturale e senza controindicazioni per prendersi cura di sé, a partire dal benessere corporeo.
E poiché mente e corpo sono strettamente connessi, la shiatsuterapia agisce in modo indiretto anche sul nostro stato psichico e attiva le proprietà innate del nostro organismo, quali sono le difese immunitarie e la capacità di autoguarigione.

Quali benefici apporta?yurta-shatsu

Lo Shiatsu viene usato principalmente
per il trattamento di:

-problemi posturali
-dolori cervicali
-sciatalgie
-dolori muscolari di varia entità
-irregolarità intestinale
-disturbi del sonno
-ansia
-attacchi di panico
-depressione


Cos’è lo Shiatsu?

Lo Shiatsu è una tecnica di massaggio orientale codificata agli inizi del Novecento da Tokujiro Namikoshi, il quale stabilì un vero e proprio protocollo che viene al giorno d’oggi seguito da ogni terapista in qualsiasi parte del mondo.
La parola Shi-atsu vuol dire letteralmente “pressione con le dita”. Esso consiste infatti nell’esercizio di una pressione costante lungo tutto il corpo, effettuata principalmente con i pollici di entrambe le mani, seguendo in particolare le linee dei meridiani.
Questa tecnica affonda le proprie radici nella MTC (Medicina Tradizionale Cinese), che vanta un’esperienza millenaria: il primo testo ad essa relativo –Testo Classico di Medicina Interna dell’Imperatore Giallo, Huang Ti Nei Ching Su Wen- risale al 2600 a.C. circa.
Come agisce?
La caratteristica fondamentale della shiatsuterapia è la pratica di ischemie lungo tutto il corpo: la digitopressione interrompe per pochi secondi il normale flusso sanguigno, provocando una maggiore irrorazione (vascolarizzazione) dei tessuti sia muscolare che connettivo.

shatsu-trattamento

Chi è Veronica Ciucci?
Dopo svariate esperienze lavorative in ambiti anche molto diversi tra loro, Veronica Ciucci entra in contatto con la Shiatsuterapia nel 2013, dopo la nascita di sua figlia. Scopre da subito la capacità curativa dello Shiatsu e i benefici che questo apporta, sperimentandone l’efficacia durante il difficile periodo del post-partum. Dopo un anno e mezzo di esperienza sulla propria pelle, decide d’intraprendere gli studi che la porteranno nel giugno 2016 ad ottenere l’attestato NSE approvato dallo Shiatsu College di Tokyo, che la riconosce come effettiva operatrice nel campo del benessere.
Veronica ha inoltre conseguito il primo livello Reiki, che le permette di applicare questa tecnica energetica alla terapia del massaggio shiatsu tradizionale, dando un supporto molto forte a chiunque lo richieda.
I trattamenti possono essere effettuati presso l’associazione Libera Polis, che mette a disposizione una bellissima yurta immersa nel verde nella pace della campagna cerite; perché essere in sintonia con la natura è il primo passo da fare per vivere in armonia con noi stessi.

shatsu-veronica