Elementari Parentali 2018-2019 la proposta di Libera Polis

In ottemperanza del ns statuto sociale (vedi art 3 comma “G”) ed a seguito delle recenti “derive” della scuola pubblica, Libera Polis (dopo l’esperienza di Nati Liberi) si mette a disposizione per aiutare tutti quei genitori che per qualunque motivo vogliono optare per il diritto costituzionale di effettuare in proprio l’educazione dei figli senza avvalersi dell’offerta pubblica. Ricordiamo che è previsto dall’art. 30 della Costituzione Italiana: “È dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli.
Fino allo scorso anno non erano nemmeno obbligatori gli esami che invece lo diventano da qu’estanno (decreto legislativo n. 62 del 13 aprile 2017, art. 23). Questa norma è stata inserita in parallelo con il recente obbligo vaccinale. Ma fondamentalmente niente si spaventoso.Va spiegato anche che i genitori che optano per l’educazione Parentale devono provvedere ad istruire i figli secondo gli OBBIETTIVI MINITERIALI (che potete leggere qui: http://www.indicazioninazionali.it/documenti_Indicazioni_nazionali/indicazioni_nazionali_infanzia_primo_ciclo.pdf) …notate bene si parla di obbiettivi e non di programmi. Quello che si insegna nelle scuole pubbliche è il progrmma personalizzato scelto da ogni singola scuola, che nelle sue espressioni più “gloriose” arriva a metterci dentro le pubblicità del mc donald o della barilla v. link (come ho scoperto comprando il libro di testo adottato in una scuola media per vedere con i miei occhi) e spiegare che mangiare al fast food fa bene sia per qualità che per proporzione dei nutrienti! vabbè qeste sono solo piccole chicche… tornando a noi, da settembre 2018 ospiteremo e daremo assistenza alle famiglie che vorranno fare home scooling trovando insieme delle sinergie per fa si che questo percorso possa essere anche un condiviso dai nostri ragazzi per il loro bisogno di frequentare i coetanei e per permettere lle famiglie di non dover fare proprio tutto da soli. Chiunque fosse interessato ad approfondire modalità e dettagli del proggetto è pregato di mettersi al più presto in contatto con noi! info@liberapolis.it
Poichè già dai primi mesi del 2018 vorremmo avere le idee chiare sulla consistenza del gruppo di bambini e famiglie da seguire in aggiunta al gruppo base già esistente.

Ns obbiettivo (non riducibile a queste 2 righe) è facilitare una crescita nell’individuo bambino/ragazzo, non coercitiva basata sull’educazione esperienziale ed incidentale, sulla motivazione e sugli interessi personali favorendo un rapporto armonicoo e cooperativo con la natura ed il contesto sociale in primis tra i genitori che devono essere i primi a dare il buon esempio. Convinti che chi trova se stesso e la propria strada potra essere domani un adulto felice ed una persona che fara bene il proprio lavoro portando bellezza e benessere nel mondo. Per arrivare a cio serve un grande impegno, di ogni indivduo, della famiglia e la comunità educante circostante.

Visto il passaggio alle elementari, il proggetto nati liberi potra accogliere il prossimo anno altri 4-5 bambini ma le adesioni dovranno avvenire gia a partire da questo prossimo gennaio.

Tutto lo staff e le famiglie già aderenti sono a disposizione per meglio approfondire di persona.

Un caro saluto

Simone Itri